sabato 22 novembre 2014

PIZZA CON SPECK E SCAMORZA - RICETTA N° 145

Eccomi, anche questo sabato a proporvi la ricetta di una pizza. Questa pizza l'ho cucinata tante volte, ma ogni volta che la tiravo fuori dal forno, lo speck si era stracotto ed era diventato duro da mangiare. L'ho provato qualche mese fa, e ho aggiustato il tiro. Ora si che è una Signora pizza. Seguite tutti i passaggi, e assaggerete qualcosa di eccezionale. Buon sabato sera a tutti.


Dose : per una pizza cm 30 di dm
Preparazione : 10 minuti
Lievitazione : 2/3 ore
Cottura : 15/20 minuti

Ingredienti : 300 g di impasto lievitato per la pizza, 120 g fette di speck del trentino (io in questa occasione ho comprato il gambetto di speck, è per questo che le fettine sono piccole), 1 scamorza del tipo secco, olio e.v.o. q.b.

PREPARAZIONE :


Fate l'impasto per la pizza e fatelo lievitare, per vedere dosi, ingredienti e procedimento cliccate qui.



Preriscaldate il forno a 220/250° appena vedrete lievitato l'impasto, dopo di che pesatene 300 g e stendetelo con le mani in una teglia oliata di cm 30 di dm.


Appena il forno sarà giunto a temperatura infornate la pizza e fatela cuocere in bianco, solo con un filo di olio, per 8/9 minuti. Controllate che sia cotta sotto per bene, e che i bordi colorati ma il centro ancora chiaro.


 Estraete dal forno e ricoprite prima con un pochino di scamorza grattugiata nel mixer, poi con qualche fettina di speck eppoi con altra scamorza grattugiata e infornate altri 7/8 minuti.



 Tirate fuori dal forno quando il tutto si sarà bello dorato e lo speck colorato ai bordi.


Mettendo sulla scamorza calda altre fettine di speck, questa volta senza infornare. Lasciate intiepidire e tagliate a spicchi.


Ecco uno spicchio di pizza con speck e scamorza.