sabato 17 maggio 2014

MAFALDINE CON I CARCIOFI - RICETTA N° 86

Questo è un'ottimo primo piatto, buono per la presenza dei carciofi e caratteristico per la presenza di un pesto molto gustoso fatto con le alici sott'olio, le olive verdi snocciolate, i capperi e il prezzemolo. E' una ricetta di famiglia, mia suocera la propone o come primo piatto del venerdì, o come gustoso
piatto della Domenica. Provatelo e poi fatemi sapere come è andata. Vi auguro un buon fine settimana, e ci vediamo domani con la ricetta di una torta buonissima.

Dose: per 5/6 porzioni
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti totale

Ingredienti: 10 cuori di carciofo, 2 confezioni di olive verdi snocciolate (comprate quelle che sono a bagno nella salamoia), 70/80 g di alici sott'olio, 1 ciuffo grande di prezzemolo fresco, 1 cucchiaino di capperi sotto sale, olio e.v.o. q.b., 2 spicchio d'aglio, 500 g di pasta tipo mafaldine.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa, pulite i carciofi e tagliateli a listarelle, metteteli a cuocere a fuoco medio in una capiente padella con 1 spicchio d'aglio e qualche cucchiaio di olio.


Mentre i carciofi cuociono, mettete a bollire l'acqua per la pasta in una capiente pentola.

Ora dedicatevi a preparare il pesto mettendo in un robot da cucina le olive verdi che avete precedentemente sgocciolate in un colino, le alici, il prezzemolo, i capperi che avrete dissalato sotto l'acqua corrente, lo spicchio d'aglio rimanente a cui avrete tolto l'anima, e un mezzo bicchiere di olio. Frullate per 1 minuto.


Dovrete ottenere un pesto, aggiungete altro olio se serve.


Cuocete le mafaldine. In una ciotola mettete il pesto, e una volta cotta la pasta, scolatela e conditela con il pesto nella ciotola,  aggiungete i carciofi, mescolate e impiattate.



Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.