giovedì 13 marzo 2014

TORTA SALATA DI PASTA BRISE' CON TRIS DI VERDURE, MORTADELLA E RICOTTA - RICETTA N° 71

Questa torta di pasta brisè è buona e versatile, in quanto potete realizzarla con le verdure che avete a disposizione, o con quelle che vi piacciono, o potete sostituire la mortadella con il prosciutto cotto. Era una ricetta che mi ero appuntata mesi fa, sul mio quaderno, mentre seguivo una puntata della prova del cuoco, mentre la stava preparando la maga della pasta, la simpaticissima e bravissima  Alessandra Spisni. L'ho realizzata esattamente il giorno
dopo aver visto la  trasmissione, ma ho usato la mia ricetta della pasta brisè, e le verdure che mi trovavo cotte nel frigorifero, broccoli, spinaci e rape. E' ottima preparata in anticipo, per una gita fuori porta, o perfetta per un buffet. Da ieri a Pescara sono iniziate delle belle giornate, e tutto fa sperare l'arrivo di giornate calde. Vi lascio a una buona giornata, e spero che oggi pomeriggio il tempo sia bello, ho proprio voglia di farmi una bella camminata sul mare.

Dose: per 10 persone
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti per la pasta brisè: 250 g di farina 00, 100 g di burro freddo a pezzettini tolto dal frigo 5/10 minuti prima, 70 g di acqua, sale q.b. ( circa 1 cucchiaino raso )

Ingredienti per il ripieno: 300 g di ricotta di mucca, 2 uova medio-grandi, 100 g di mortadella a pezzetti, 100 g di formaggio parmigiano grattugiato, 300 g di verdure miste già cotte, 1 uovo + un pochino di latte per spennellare i bordi e la superficie del rustico. Sale e pepe q.b.


PREPARAZIONE:


Preparate la pasta brisé, cliccate qui per vedere il procedimento, dopo di che mettetela a riposare per 30 minuti, coperta con una pellicola, in frigorifero.


In una ciotola mettete la ricotta, le uova, la mortadella, il formaggio grattugiato e le 3 verdure già cotte, sale e pepe q.b. e mescolate per amalgamare il tutto.



Su un foglio di carta forno, stendete la pasta brisè con un mattarello, dandogli la forma rotonda, fatela un pochino più grande dello stampo che usate, lo stampo che ho usato io era di cm 24 di dm. 


 Con l'aiuto della carta forno, mettete a sfoglia ottenuta nello stampo, manipolatela velocemente dandogli la forma rotonda. Fate dei buchi con i rebbi di una forchetta sul fondo della sfoglia. 



Riempitela con il composto di ricotta e verdure. Ripiegate i bordi all'interno e spennellate tutta la superficie con un rosso d'uovo sbattuto con un pochino di latte. Infornate in forno caldo a 180° per 40 minuti circa.


Sfornate appena risultata di un colore dorato e lasciate raffreddare prima di servire. Conservatela in frigorifero.



Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO SE HAI PROVATO LA RICETTA, SE VUOI UN CHIARIMENTO PRIMA DELLA REALIZZAZIONE DEL PIATTO O SEMPLICEMENTE PER LASCIARE IL TUO SALUTO.